CERCA:
LOGIN:           
SERVIZI

NEWS - Bonus negozi e botteghe: nuovi chiarimenti

Bonus negozi e botteghe: nuovi chiarimenti
 
  15 maggio 2020

Come noto, il DL 18/2020, c.d. Decreto “Cura Italia”, ha introdotto, per il 2020, uno specifico credito d’imposta a favore degli esercenti attività d’impresa, pari al 60% del canone di locazione relativo al mese di marzo 2020. L’agevolazione spetta sul canone di locazione relativo agli immobili di categoria catastale C/1 (negozi e botteghe), delle imprese esercenti le attività sospese per contrastare la diffusione del Covid 19. Il credito d’imposta può essere utilizzato esclusivamente in compensazione nel modello F24, tramite i servizi telematici messi a disposizione dell’Agenzia delle Entrate. Con CM n. 11/E/2020, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che anche le spese condominiali possono rilevare ai fini della determinazione dell’importo su cui calcolare il credito d’imposta, purché le stesse siano espressamente pattuite tra le parti nel contratto di locazione quale voce unitaria con il canone di locazione. Inoltre, in presenza di un contratto di locazione con canone unitario, comprendente sia il negozio (C/1) che una pertinenza (C/3), il credito d’imposta in esame spetta sull’intero canone, a condizione che la pertinenza sia utilizzata per svolgere l’attività d’impresa.


<<Torna Indietro