CERCA:
LOGIN:           
SERVIZI

NEWS - Decreto “Cura Italia”: differimento dei termini di approvazione del bilancio

Decreto “Cura Italia”: differimento dei termini di approvazione del bilancio
 
  17 marzo 2020

Il c.d. Decreto “Cura Italia” prevede che tutte le società possano convocare l’assemblea per l’approvazione del bilancio di esercizio entro 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale. Nelle Spa, Srl, Sapa e società cooperative è possibile prevedere che i soci intervengano in assemblea mediante mezzi di telecomunicazione, anche in deroga alle disposizioni statutarie. Non è inoltre necessario che il presidente, il segretario o il notaio si trovino nello stesso luogo. Nelle Srl è possibile ricorrere al voto espresso mediante consultazione scritta o al consenso espresso per iscritto, anche in deroga a quanto previsto dall’articolo 2479, c. 4, C.C.


<<Torna Indietro