CERCA:
LOGIN:           
SERVIZI

NEWS - Nuovi limiti alle compensazioni: chiarimenti dall’Agenzia delle Entrate

Nuovi limiti alle compensazioni: chiarimenti dall’Agenzia delle Entrate
 
  31 gennaio 2020

Nel corso di un incontro organizzato dalla stampa specializzata, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che i nuovi limiti alla compensazione delle imposte dirette a credito non trovano applicazione ai fini dell’utilizzo dei crediti d’imposta di natura agevolativa da indicare nel quadro RU (non è quindi necessario attendere il decimo giorno successivo alla data di presentazione della dichiarazione per compensare importi a credito superiori a € 5.000). In questi casi è comunque richiesta la presentazione del modello F24 tramite i canali dell’Agenzia delle Entrate (Entratel o Fisconline). 


<<Torna Indietro